Start Matt, materassino per neonati del futuro


Si chiama START MATT, ed è il materassino ospedaliero per neonati più avanzato al mondo. Assicura il comodo mantenimento di una postura supina adeguata e al tempo stesso raccolta, la più simile a quella assunta dal feto nell’utero materno, e la più indicata per ridurre i rischi che possono derivare dalla assunzione di posizioni scorrette. Tecnologicamente avanzato e realizzato con materiali d’avanguardia, START MATT – che viene descritto così dall’Ausl di Bologna – sarà presentato mercoledì 5 Aprile alle 11, a Bologna, nell’Aula Magna dell’Ospedale Maggiore. Il materassino, a tutt’oggi ad uso esclusivamente ospedaliero, è utilizzato per la prima volta in Italia dalla Maternità dell’Ospedale Maggiore di Bologna nelle 50 culle della Neonatologia e Ostetricia. E’ il frutto della partnership tra i professionisti della Neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale dell’Ospedale Maggiore e della Medicina Riabilitativa Infantile dell’ISNB, che hanno curato le fasi di ricerca e progettazione, e Inglesina Baby S.p.A., che lo ha realizzato e ha ottenuto la certificazione come presidio medico-ospedaliero insieme alla società Favero Health Projects.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet