Expert System anche con MongoDB


Expert System, quotata sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana e leader nello sviluppo di software semantici per la gestione strategica delle informazioni e dei big data, annuncia di aver aderito al programma di partnership dell’americana MongoDB, fornitore leader di database di nuova generazione. Grazie all’integrazione di Cogito con MongoDB, aziende, system integrator e sviluppatori indipendenti utilizzatori dei database di MongoDB per la gestione dei big data potranno accedere in modo rapido e preciso alle informazioni non strutturate, potenziando con Cogito la capacità di analisi dei testi, la generazione di metadati, la classificazione dei documenti e l’estrazione di entità. Ora che le aziende hanno iniziato ad adottare soluzioni sempre più innovative per ridurre tempi e costi di implementazione, l’ecosistema di tecnologie che si muovono attorno a MongoDB è in crescita costante. MongoDB, infatti, è oggi in grado di offrire l’ambiente più innovativo, dinamico e flessibile, in cui sviluppare e integrare software per l’archiviazione e l’elaborazione dei dati. Expert System, da sempre attenta a rendere disponibili le potenzialità uniche della tecnologia semantica nell’ambito delle applicazioni più usate e negli ambienti più innovativi (Microsoft SharePoint, Google Search Appliance, Cloudera, IBM i2) dà una risposta concreta al bisogno aziendale dei più alti livelli di efficienza nell’accesso ai dati strategici, grazie alla capacità di Cogito di comprendere il significato delle parole nel contesto. In particolare, la crescita costante e diversificata di flussi informativi ha creato il bisogno di un nuovo approccio alla gestione delle informazioni, sia in termini di scalabilità e flessibilità sia per quanto riguarda l’efficienza nella capacità di analisi. Se da un lato MongoDB si rivela la soluzione più efficace per far fronte alla crescita graduale del business o per gestire inaspettati picchi di lavoro, dall’altro Cogito va oltre i limiti degli approcci a keyword o basati sulla linguistica superficiale, garantendo sempre un’analisi completa e dettagliata delle informazioni per assicurare alle aziende di trarre il massimo vantaggio dai dati non strutturati. Luigi Paraboschi, Executive Vice President, Corporate Development di Expert System, ha così commentato la partnership tecnologica con MongoDB: “Dopo le partnership con Google e Cloudera, siamo molto lieti di annunciare l’integrazione di Cogito in ambiente MongoDB: un ulteriore passo in avanti nella strategia aziendale volta ad assicurare la presenza di Expert System nell’ecosistema delle tecnologie più innovative e la compatibilità di Cogito con soluzioni sempre più evolute.”

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet