30 banche per finanziamento a Car Server


Un ‘pool’ di 30 banche di credito cooperativo, con capofila Iccrea BancaImpresa, per garantire un finanziamento da 35 milioni di euro a Car Server, emiliana specializzata in noleggio a lungo termine che incrementerà la sua flotta da 33.000 a 51.000 veicoli entro il 2020. L’operazione – si legge in una nota – è gestita dal Centro Impresa di Bologna-Area Affari Bcc Centro-Sud e vede il più alto numero di Bcc coinvolte nella storia della banca corporate del Gruppo Iccrea. Tra queste 30 banche 3 sono in Emilia-Romagna – Emil Banca, Rimini Banca e Credito Cooperativo ravennate, forlivese e imolese – 7 in Lombardia, 4 in Veneto, una in Friuli Venezia-Giulia, 2 in Piemonte, 6 in Toscana, una in Umbria, 2 in Campania, 2 in Abruzzo e 2 in Puglia. Nel dettaglio, viene evidenziato, “il finanziamento, strutturato attraverso un mutuo chirografario, ha la principale finalità di sostenere gli investimenti di Car Server volti a incrementare la flotta, secondo il piano poliennale 2017-2020, dagli attuali 33.000 veicoli a 51.000 veicoli e, conseguentemente, le immatricolazioni annue da 9.000 a 14.000”.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet