12 anni, trovata morta nel suo letto


in collaborazione con Teleromagna 22 GEN. 2009 – Un’altra vita giovanissima improvvisamente stroncata. Si tratta di Jasmine Vannucci, appena 12 anni, di Cattolica, trovata morta nel suo letto. A fare la tragica scoperta, ieri mattina, il padre, andato nella cameretta della figlia per svegliarla, dato che la ragazzina era intenzionata a ripassare la lezione prima di recarsi a scuola. Jasmine, invece, era morta nel sonno. Inutile ogni soccorso: i sanitari del 118 hanno cercato per ben due ore di rianimarla, alla fine si sono dovuti arrendere all’evidenza. Sarà ora l’autopsia a dover chiarire le cause di questa improvvisa morte. La ragazza, a quanto pare, non era affetta da alcuna apparente patologia. Di recente era stata in vacanza in Tailandia, ma dal suo ritorno lo stato salute era sempre apparso del tutto normale.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet