1° maggio: manifestazioneper Berco simbolo del lavoro


BOLOGNA, 24 APR. 2013 – La Fiom di Bologna ha deciso di assumere "come simbolo della difesa dell’occupazione e per la ricostruzione del lavoro" la manifestazione che la Fiom di Ferrara terrà a Copparo (Ferrara) il primo maggio. La scelta – spiega il sindacato – è motivata dal fatto che Berco, una delle più grandi aziende metalmeccaniche della regione, "in questi giorni ha deciso di aprire una procedura di licenziamento per oltre 600 lavoratrici e lavoratori". "Questo – afferma il segretario generale Giordano Fiorani – é un atto gravissimo, che in spregio alle più elementari regole di relazioni sindacali ha privilegiato al confronto i licenziamenti di massa. La Fiom di Bologna, con la sua presenza all’iniziativa, non solo vuole esprimere sostegno e solidarietà a lavoratrici e lavoratori della Berco, ma vuole urlare insieme a loro che i licenziamenti non possono essere la soluzione e quindi vanno respinti".

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet